Cos’è DT Coin di Daniele Marinelli

Era l’inizio del 2017 quando Daniele Marinelli, imprenditore romano, lancia sul mercato una nuova criptovaluta, il DT Coin. Daniele Marinelli, grande appassionato di tecnologia digitale e con un passato da economista e consulente, è stato uno dei primi italiani a credere nelle potenzialità della blockchain, investendo sin da subito nei Bitcoins. La sua preparazione economica e la sua passione per il digital hanno fatto sì che riuscisse a concepire una moneta di ultima generazione innovativa, stabile e soprattutto spendibile che proprio in questo momento sta vivendo la sua fase di crescita più grande. Conosciamola insieme.

Il DT Coin, di cosa si tratta?

Il DT Coin è una moderna criptovaluta che basa il suo valore nel mercato potenzialmente infinito dei Big Data. Attingere da un mercato così vasto permette alla criptovaluta di mantenere stabile il prezzo nel tempo, non basandosi esclusivamente sulla leva domanda-offerta. Uno dei più grandi problemi delle criptovalute infatti è proprio questo: i picchi o le crisi di mercato determinate dalle scelte (spesso imprevedibili) di chi offre e di chi domanda. Già dunque ci troviamo di fronte ad un’innovazione determinante. Il DT Coin risolve un altro annoso problema della criptomoneta: la spendibilità. Non tutte le monete virtuali infatti possono essere utilizzate per fare acquisti come fossero denaro tradizionale. Daniele Marinelli, grazie ad una capillare rete di partner è riuscito a superare questo aspetto, dando al DT Coin un vestito molto più tradizionale di quanto si pensi: è possibile infatti utilizzare, spendere, la moneta nelle comuni attività commerciali aderenti. Per poter verificare le attività commerciali ove è possibile utilizzare il DT Coin (in continuo aumento), è nata l’applicazione DT Shop, di recente lanciata e già ultra-scaricata. Infine, il DT Coin può essere scambiato con qualsiasi valuta tradizionale.

Elencati i grandi vantaggi di questa nuova moneta digitale, entriamo nel vivo delle sue funzionalità parlando del DT Network, un ecosistema creato appositamente per tutti gli utenti DT Coin in grado di generare profitto per ognuno di loro. Avete letto bene, profitto! Il motto DT Coin infatti è questo: “Non sei parte del business, ma sei Il Business”. Questo per dire che, ciascun individuo, se vuole, può davvero essere padrone del proprio destino e soprattutto essere ricompensato per tutti i dati che quotidianamente “cede” in cambio di beni o servizi. All’interno del DT Network ciascun utente immette in circolo dei dati condividendo azioni, esperienze, acquistando o vendendo monete, e ciascuno di questi interventi viene monetizzato in DT Coin, creando quindi un guadagno reale ed immediato. Un buono strumento per il raggiungimento di questo risultato può essere la piattaforma DT Life, lanciata durante l’evento di Bologna il 30 settembre scorso. DT Life è un social network all’interno del quale è possibile commentare, condividere elementi, mettere il classico “like”, chattare con altri utenti. A differenza dei normali social, ed è questa la parte geniale del tutto, in questo “contenitore” si viene pagati per qualsiasi azione venga compiuta. Se ad esempio postassimo una foto o commentassimo quella di un altro utente, vedremmo il nostro credito DT Coin salire in tempo reale. Non è meraviglioso?

Per restare in contatto con le novità DT Coin è possibile partecipare infine ai numerosi meeting organizzati dalla DT Academy. Per info:https://dtcoinacademy.com/

Comments

comments