Giorgio Basaglia: Innovo Network


Giorgio Basaglia parla di Innovo Network, innovativa società di servizi attiva dal 2011. Sei un innovatore? Se un’azienda? Operi nel B2B? Questo articolo è dedicato a te. Parliamo di Innovo, una realtà londinese che parla anche un pò italiano grazie alla presenza in qualità di managing partner di Giorgio Basaglia, noto dirigente e consulente del nostro Paese.

Cos’è Innovo? Innovo è una società operativa dal 2011 che, forte della grande esperienza in nuove tecnologie, ha ideato un programma dedicato alle aziende per la realizzazione di un mercato globale e sostenibile. Innovo nasce come un grande gruppo di lavoro dedito al finanziamento di tecnologie avanzate come l’intelligenza artificiale, l’analisi dei big data, la  Leggi tutto

Le migliori piattaforme di crowdfunding immobiliare al mondo

Il crowdfunding nel settore del real estate è una possibilità di investimento molto redditizia, ma per poterne trarre i benefici bisogna conoscere quali sono le migliori piattaforme di crowdfunding immobiliare a livello internazionale. Prima di passare ad una descrizione delle diverse piattaforme, è utile spiegare brevemente di cosa si tratta. Il crowdfunding nel settore immobiliare è un metodo alternat Leggi tutto

Cos’è DT Coin di Daniele Marinelli

Era l’inizio del 2017 quando Daniele Marinelli, imprenditore romano, lancia sul mercato una nuova criptovaluta, il DT Coin. Daniele Marinelli, grande appassionato di tecnologia digitale e con un passato da economista e consulente, è stato uno dei primi italiani a credere nelle potenzialità della blockchain, investendo sin da subito nei Bitcoins. La sua preparazione economica e la sua passione per il digital hanno fatto sì che riuscisse a concepire una moneta di ultima generazione innovativa, stabile e soprattutto spendibile che proprio in questo momento sta vivendo la sua fase di crescita più grande. Conosciamola insieme.

Il DT Coin, di cosa si tratta?

Il Leggi tutto

Le migliori Banche in Italia

Con la stabilità finanziaria delle banche di oggi il più delle volte a rischio, è quasi obbligatorio cercare una banca affidabile nella quale poter mettere al sicuro i propri risparmi. Il problema è che è sempre più difficile trovarne una che possa garantire una forte stabilità; tuttavia, controllando i resoconti dei bilanci delle varie banche è possibile, attraverso il CET1 ratio (acronimo di Common Tier Equity 1 ratio, che è il rapporto fra il capitale della banca e gli impieghi ponderati per il rischio), capire se una banca è più o meno stabile di un’altra. Più il CET1 ratio è alto, più la banca sarà affidabile, comunque il valore del CET1 radio non dovrebbe mai scendere al di sotto del 8%, comunque meglio se è superiore al 10%. Considerando che i piccoli risparmiatori con depositi fino a 100mila euro sono sempre garantiti dal fondo interbancario dei depositi, per tutti gli altri è meg Leggi tutto