RC Auto cosa c’è dietro al fenomeno dei tagliandi falsi?

 

Questo fenomeno esiste, non è possibile negarlo. Ma viene da chiederci cosa ci sia alla base. Se in molti hanno deciso di assumersi il personale rischio di un tagliando falso è perchè probabilmente non riescono economicamente a sostenere l’assicurazione reale di un mezzo.
Macchine e scooter sono ormai diventati indispensabili per qualsiasi cittadino. Per andare sul posto di lavoro, portare i figli a scuola, andare a fare la spesa e qualsiasi altra commissione che richieda l’utilizzo di un mezzo di trasporto.
I costi delle assicurazioni sono davvero troppo elevati, non vi è la possibilità oggettiva di trovare una compagnia in grado di assicurare a tutti, una cifra che rientri nel loro budget famigliare.
Gli incidenti diminuiscono, ma le tariffe delle assicurazioni aumentano. E così, anche chi non vorrebbe mettersi “dalla parte del torto” si vede costretto a farlo.
Questo comportamento non è certo da incitare o da imitare, ma deve servire a riflettere più a fondo su questa crisi che sta affrontando ormai da qualche anno l’Italia in ogni campo economico e sociale.
Per combattere queste situazioni c’è bisogno di un repentino cambiamento da parte di coloro che detengono un attività legale di RC Auto.
Facendo un ribasso dei prezzi e portandoli ad un livello a cui tutti possono davvero accedere, non vi sarebbe più alcun bisogno di ricorrere a trucchi o stratagemmi e a quel punto, coloro che lo fanno per il semplice gusto di truffare (e non per un esigenza reale) potrebbero davvero essere individuati e puniti come la legge prevede.

Comments

comments