admin

Cosa fare se un’azienda non paga

In questi ultimi anni, è sempre più frequente il fenomeno delle aziende che non pagano gli stipendi ai propri dipendenti.

Le cause possono essere molteplici (tipo la crisi) ma di certo non vanno sottovalutate. Specialmente se siete voi le vittime, risulta fondamentale indagare e comprendere al meglio in che modo comportarsi.

C’è chi Scarica Report Azienda per poter sapere qualche informazione in più, come ad esempio il livello di affidabilità e di solidità dell’impresa. Ma nei casi più estremi, c’è anche chi decide di punto in bianco di dare le dimissioni, in particolar modo se l’inadempienza dura già da un po’ di tempo.

Azienda che non paga cosa fare

Cosa bisogna fare a livello pratico se un’azienda non paga?

Prima di agire in maniera istintiva, bisogna tenere a mente alcuni fattori, utili alla vostra salvaguardia. Così facendo, non dovrete nece Leggi tutto

Perché iniziare a fare trading?

Quando qualcuno inizia ad esplorare il mondo del trading e a come fare trading, si domanda se esso possa diventare una fonte di guadagni a tempo pieno o invece farlo solo negli spezzoni di tempo. In genere tradare significa investire i propri soldi con criterio indipendentemente che sia a tempo pieno o nel tuo tempo libero. Per fare ciò occorre partire dalle migliori piattaforme di trading così da incassare i migliori rendimenti. Se dai uno sguardo su Internet, potresti imbatterti in numerosi nuovi modi per investire nel mercato azionario, come quello proposto da Trading millimetrico

Investire in azioni è un modo perfetto per guadagnare soldi extra, soprattutto con il software di Trading millimetrico che come vedremo più avanti rende possibile continuare a svolgere il proprio lavoro, a dedicare il tempo ad altre attività in quanto sarà il software a fare trading online a tuo piacimento. Ad ogni modo un secondo reddito può aiutarti a soddisfare i tuoi sogni o i tuoi desideri materialistici.

Iniziare a fare trad Leggi tutto

Gianfranco Rienzi su adeguamento privacy per commercialista

In tutti gli Stati appartenenti all’Unione Europea è divenuto applicabile, a partire dal 25 maggio 2018, il Regolamento Ue 2016/679, noto come GDPR (General Data Protection Regulation) e relativo alla protezione delle persone fisiche in merito al trattamento e alla circolazione dei dati personali. Il GDPR nasce con l’obiettivo di rafforzare il livello di protezione dei dati delle persone, le cui informazioni personali fanno parte del suo campo di applicazione. Gli studi professionali, stando a quanto scritto di recente dal commercialista Gianfranco Rienzi sul suo blog.

Andiamo a vedere cosa cambia nel regolamento GDPR.

Cosa cambia nel regolamento GDPR

Sono diversi i punti di svolta con l’introduzione di questo nuovo Regolamento, vediamo insieme cosa è cambiato:

●  è stato introdotto il concetto di responsabilizzazione del titolare dei dati;

Leggi tutto

Broker affidabili: come trovare le migliori piattaforme di trading?

Il mercato è pieno di piattaforme di tarding online su cui registrarsi ma non tutti i broker sono affidabili. Alcuni sono delle vere e proprie truffe, delle piattaforme senza regolamentazioni o licenze, mentre altri sono legali ma hanno delle strutture poco trasparenti.

In questo articolo non ci limiteremo a fornirvi la nostra personale lista dei broker più affidabili sul mercato, come ad esempio iBroker, ma vedremo anche le caratteristiche da ricercare in una piattaforma di trading online per capire in autonomia se è seria o meno.

Caratteristiche dei Broker sicuri

I broker per essere ritenuti sicuri ed affidabili devono rispettare determinate caratteristiche. Vediamole nel dettaglio:

  • Regolamentazione: Investire con un broker online regolamentato è uno dei fattori più importanti nel campo del trading. Un’adeguata regolamentazione offre ai trader un certo grado di garanzia: i broker capitalizzano le perdite di trading, mantengono al s Leggi tutto